Riviera del Conero

Riviera del Conero

La Riviera del Conero (pronuncia: Cònero) è il tratto di costa dell’Adriatico, alto e roccioso, che dal porto della città di Ancona giunge sino a quello di Numana. Prende nome da Monte Conero, che forma l’omonimo promontorio a picco sul mare, ricco di insenature e piccole spiagge

Degustazioni

Degustazioni

L’amore per la terra ha spinto i titolari ad orientare le produzioni, nella direzione della tutela e della valorizzazione dei prodotti autoctoni come la “Tenera Ascolana”, cultivar originaria della provincia di Ascoli Piceno, riconosciuta come DOP nel 2006; sono produzioni di eccellenza le

Grotte di Camerano

Grotte di Camerano

Numerose, scavate nell’arenaria, comunicanti percorrono il sottosuolo del centro storico con andamento labirintico. Per lungo tempo si è ritenuto che fossero i resti di antiche cave arenarie o addirittura luoghi per conservare il vino. Ma le esplorazioni, le interpretazioni effettuate e i

San Benedetto del Tronto

San Benedetto del Tronto

È il centro più importante e noto della Riviera delle Palme, dicitura originariamente riferentesi al solo litorale sambenedettese, ma poi estesasi anche a quelli di Grottammare e di Cupra Marittima e persino ad alcune località dell’entroterra limitrofo dopo la nascita del consorzio turistico